Uno sguardo al nuovo Call Of Duty: Black Ops 3

Mag
04

Uno sguardo al nuovo Call Of Duty: Black Ops 3

Nonostante manchino ancora diversi mesi all’arrivo del titolo le informazioni attualmente trapelate sono veramente tante.

Una delle novità che ci ha colpito subito positivamente è la possibilità di giocare la campagna in cooperativa online fino ad un massimo di 4 giocatori, questo renderà l’esperienza di gioco sicuramente più divertente e spingerà i giocatori a completare la campagna con i propri amici.

Per gli amanti dei mordi carne state tranquilli, la modalità Zombie è stata confermata.

Ora però veniamo alle cose per noi importanti, la modalità Multiplayer!

Treyarch questa volta ha annunciato un “nuovo sistema di movimento”, si lo so cosa state pensando, “dicono sempre le stesse cose” beh, vi sbagliate, possiamo dire addio all’odiato “tasto” da cliccare per far partire l’azione che ci permetteva di superare i vari ostacoli presenti nella mappa, rendendoci inermi al fuoco nemico per tutto il tempo dell’animazione. Ora basterà saltare per superare ogni ostacolo consentendovi nello stesso momento di mirare e sparare ai vostri nemici.

Ci salutano anche tutte quelle perks legate alla durata della corsa, gli sviluppatori hanno deciso di optare per uno sprint infinito.

 

Tra Classi e Specializzazioni

Qui c’è veramente da divertirsi, a differenza dei precedenti titoli in BO3 avremo la possibilità di usare degli “Specialisti“.

Queste nuove classi permettono al giocatore di avere due specializzazioni tra cui scegliere all’inizio di ogni partita e che andranno a crescere insieme al giocatore in base al loro utilizzo.

Gli specialisti su cui si hanno informazioni per il momento sono:

Ruin: Soldato munito di arti cybernetici in grado di, a seconda della scelta del giocatore, creare onde d’urto mortali o avere a disposizione un boost alla velocità.

Seraph: Ha un revolver per amico, potremo scegliere se utilizzare la sua abilità a colpo singolo in grado di penetrare più nemici o avere un moltiplicatore di punteggio per le killstreak.

Outrider: Avete presente “Occhio di Falco”? Bene questo specialista usa come arma il suo fidato arco per Kill quasi istantanee o la possibilità di vedere attraverso i muri per un breve periodo.

 

Advanced Warfare Style? Non proprio:

Ogni soldato avrà il proprio jetpack, questo però a differenza dei vari Exo visti in AW non ci farà spiccare in aria come uccelli ma ci darà delle “spintarelle”.

Spintarelle utili per velocizzare ancora di più i nostri movimenti, potremo scivolare, fare dei salti un po’ più alti o girarsi prontamente di 180°.

Se la vostra paura è di vedere gente saltare costantemente come canguri o scivolare come se non ci fosse un domani state tranquilli, non si potranno compiere più di un tot di azioni consecutivamente e a ricordarcelo sarà presente una barra a schermo.

Se pensate che le cose siano finite qui vi sbagliate di grosso, Treyarch ha voluto inserire anche il “Wall Run” visto in titoli come il più recente “Titanfall” migliorando però il sistema in tutte le sue meccaniche, sarà possibile infatti camminare su tutti i muri per un tempo limitato, saltando e sparando da una parete all’altra come se nulla fosse.

Altra novità sarà la presenza dell’acqua e la possibilità di poter nascondersi e sparare dal suo interno, non mancheranno quindi divertenti teatrini riguardanti scontri subacquei tra giocatori.

 

Tra Kill-Streak e personalizzazione armi 

Non mancheranno anche in questo capitolo delle serie di uccisioni devastanti tra robot e droni di ogni sorta la vostra fame di Kill verrà ampiamente ricompensata.

Per quanto riguarda la personalizzazione delle armi.. c’è solo da dire “sessantaquattro” per ogni arma, numero mai visto per un COD.

 

Considerazioni Personali

 

Di carne al fuoco ce n’è veramente tanta questa volta ma Treyarch ha fatto sempre centro con i suoi due Black Ops e noi speriamo vivamente di ricevere un titolo divertente e che ci faccia passare ore ed ore di puro divertimento.

Sicuramente non sarà un titolo per tutti, molti utenti speravano in un ritorno alla seconda guerra mondiale o qualcosa di meno “futuristico”.

Per quello che mi riguarda aspetterò paziente questa beta, un’ultima cosa e credo di parlare per la maggioranza dei giocatori PC….

 

Ridateci i Server Dedicati GESTIBILI!

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Articoli popolari